Mancano precisamente 96 giorni al matrimonio dell’anno, quello tra il principe Harry e Meghan Markle. Giorni di attesa, di indiscrezioni, di ipotesi su abito e invitati. Kensington Palace ha deciso di soddisfare i curiosi rendendo noti alcuni dettagli delle nozze, dall’orario al ricevimento post matrimonio. Pronti con carta e penna?

In un comunicato Kensington Palace rende noti alcuni dettagli: “Harry e Meghan sperano che questo breve tragitto (in carrozza ndr) dia l’opportunità a molta gente di radunarsi a Windsor e di gioire dell’atmosfera di questo loro giorno speciale”

La cerimonia si svolgerà, come già noto, il prossimo 19 maggio al castello di Windsor. Quello che ancora non si sapeva è che inizierà alle 12 (alle 13 in Italia) e durerà circa un’ora. Se quindi avete in programma una gita da quelle parti cercate di arrivare un po’ prima. Ho come il sospetto che ci sarà una folla oceanica.

Harry e Meghan si sposeranno nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor, una delle residenze reali britanniche

Ad officiare il rito nella cappella di St. George sarà il reverendo David Conner, decano di Windsor. Delle promesse invece si occuperà l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby.

Maggiolino? Limousine? Macchè. Dopo il sì (attorno alle 13, le 14 italiane) Harry e Meghan faranno un giro in carrozza, come vuole la tradizione, sorridendo e sventolando le manine per la gioia dei presenti. I due neo sposini percorreranno sei strade prima di tornare al castello dei Windsor, precisamente Castle Hill, Hight Street, Sheet Street, Kings Road e Albert Road, poi torneranno indietro lungo Long Walk. Segnato sulla mappa?

Dopo le nozze è previsto un ricevimento nella St. George’s Hall organizzato dal principe Carlo, come fu per William e Kate. Secondo alcune fonti, pare ci saranno tra le 240 e le 300 persone: tra gli ospiti certi ci saranno Sting ed Elton John.

In serata ci sarà un secondo ricevimento, più informale, a cui seguirà una festa più movimentata, con il whisky bar aperto per circa 600 persone.

Secondo quanto calcolato da Reuters le nozze del principe Harry e Meghan Markle porteranno alla Gran Bretagna introiti pari a 500 milioni di sterline (quasi 570 milioni di euro!). Merito soprattutto del turismo, ma anche dei gadget che verranno venduti e della tantissima pubblicità.