Quest’anno la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica festeggia il 75esimo anniversario. Ѐ il primo festival cinematografico internazionale al mondo, nato il 6 agosto 1932 al Lido di Venezia. Il premio principale che viene assegnato è il Leone d’Oro che deve il suo nome al simbolo della città (il leone della basilica di San Marco). Ecco tutte le informazioni utili.

Date del Festival del Cinema di Venezia 2018

Come sempre il festival cinematografico si svolge tra fine agosto e inizio settembre. Le date da segnare sul calendario quest’anno sono 29 agosto – 8 settembre 2018. Come da tradizione la manifestazione viene inaugurata il mercoledì con la cerimonia di apertura, e si chiude il sabato con la premiazione e la consegna del Leone d’Oro e degli altri premi.

elisa sednaoui festival cinema venezia
Elisa Sednaoui sul red carpet della Mostra del Cinema del 2015, di cui la modella e attrice è stata la madrina

Biglietti per il Festival del Cinema di Venezia 2018

I biglietti per il festival si possono acquistare sia online che direttamente al Lido. I prezzi variano in base al film, alla sala e all’orario di proiezione e vanno da circa 12 euro per i film proiettati al mattino a 50 euro per i film serali. Per partecipare a tutte le proiezioni ci sono dei pass speciali che possono essere acquistati fornendo carta d’identità e foto formato passaporto. I prezzi variano da 100 a 150 euro. Visto che finiscono abbastanza velocemente meglio giocare d’anticipo. I giornalisti e i lavoratori nel campo cinematografico possono richiedere l’accredito attraverso il sito ufficiale. Molto probabilmente anche quest’anno tornerà la Sala Web di Nuovo Cinema Repubblica, l’iniziativa di Mymovies.it e Repubblica.it che permette di vedere in streaming i film in calendario nelle sezioni Orizzonti e Biennale College – Cinema. Si potrà accedere alla proiezione del film scelto dopo aver effettuato la registrazione e pagato il biglietto singolo da 4 euro oppure il pass per 5 film da 10 euro.

Come arrivare al Festival del Cinema di Venezia 2018

Qualsiasi sia il vostro punto di partenza dovrete prima arrivare a Venezia e poi prendere un trasporto fino al Lido che si trova a circa 20 minuti di navigazione dalla città. Il vaporetto è il modo più comodo ed economico e solitamente l’ACTV, l’azienda di trasporto, in occasione della Mostra potenzia la linea 20, gratuita per gli accreditati e abbonati alla Mostra. Durante il Festival, inoltre, c’è una linea speciale Mostra del Cinema che offre corse gratuite per gli accreditati e abbonati (che dovranno però possedere un titolo di viaggio realizzato per l’occasione). Eventualmente si può raggiungere il Lido anche con le Lance, il taxi acqueo di Venezia.

venezia colorata

Festival Cinema Venezia 2018: La Giuria

Sarà il regista Guillermo Del Toro il presidente della Giuria del Festival del Cinema di Venezia 2018. “Essere presidente a Venezia è un onore immenso, e una responsabilità che accetto con rispetto e gratitudine. Venezia è una finestra sul cinema mondiale, e un’opportunità per celebrare la sua forza e rilevanza culturale” ha dichiarato Del Toro, fresco vincitore dell’Oscar come miglior regista per “La forma dell’acqua”. “Guillermo Del Toro è la generosità fatta persona, la cinefilia che non guarda solo al passato, la passione per il cinema capace di emozionare, commuovere e allo stesso tempo far riflettere. Possiede un’immaginazione fervida e una sensibilità rara, che gli consentono di dar vita a un universo fantastico dove rispetto per la diversità, amore e paura coesistono, alimentando un immaginario che si nutre della fiducia nella forza delle immagini” ha dichiarato il direttore della Mostra Alberto Barbera. Guillermo Del Toro, tra l’altro, l’anno scorso ha vinto il Leone d’oro della 74esima edizione della Mostra sempre con “La forma dell’acqua”.

guillermo del toro regista
Guillermo Del Toro, fresco vincitore agli due Oscar come miglior regista e per il miglior film (“La forma dell’acqua”), sarà il nuovo presidente di giuria del Festival del Cinema di Venezia 2018. A fine luglio scopriremo chi sono gli altri membri

Film del Festival del Cinema di Venezia 2018

C’è sempre molta attesa per il film d’apertura del Festival. L’anno scorso toccò a Downsizing di Alexander Payne, due anni fa al fortunatissimo La La Land di Damien Chazelle. Solitamente i film della Mostra vengono annunciati a fine luglio in conferenza stampa.

Jennifer Lawrence festival cinema venezia
Jennifer Lawrence sul red carpet della Mostra nel 2017, dove ha presentato il film “Mother!” di Darren Aronofsky

Ospiti del Festival del Cinema di Venezia 2018

Ancora non si conoscono gli ospiti del Festival, che inizieranno a delinearsi con l’annuncio dei film, quindi a fine luglio. La Mostra del Cinema di Venezia è un festival molto rinomato quindi, come ogni anno, ci aspettiamo una parata di grandi nomi del cinema.

jude law festival cinema venezia fan
Jude Law sorride ai fan alla premiere di “The Young Pope” nel 2016
javier bardem e fans festival cinema venezia
Javier Bardem sul red carpet di “Loving Pablo” alla Mostra del Cinema del 2017

Premi del Festival del Cinema di Venezia 2018

Il premi più importanti sono quelli della sezione Venezia 75, primo fra tutti il Leone d’Oro assegnato al miglior film. Poi c’è il Leone d’Argento – Gran premio della giuria, il Leone d’Argento – Premio per la miglior regia, la Coppa Volpi alla miglior attrice e al miglior attore, il Premio per la migliore sceneggiatura, il Premio Speciale della Giuria e il premio Marcello Mastroianni al miglior attore o attrice emergente. Solitamente viene anche assegnato il Leone d’Oro alla carriera.

Programma Festival Cinema Venezia 2018

Ѐ ancora presto per conoscere il programma della Mostra del Cinema ma come sempre, oltre alle proiezioni, ci saranno red carpet, photocall e tanti eventi collaterali.

jennifer lawrence fotografi red carpet venezia
Fan e fotografi accerchiano Jennifer Lawrence, in uno scatto del 2017. Se volete essere tra i fortunati che conquisteranno un selfie con il loro idolo, meglio armarsi di pazienza e sgomitare un po’ dietro le transenne che costeggiano il red carpet

Sezioni del Festival Cinema di Venezia 2018

La Mostra del Cinema di Venezia è così strutturata: la Selezione ufficiale è composta dalla sezione Venezia 75 che include massimo 20 lungometraggi in prima mondiale in concorso per il Leone d’oro. Poi ci sono i film Fuori concorso, massimo 18 lungometraggi e documentari di grande interesse culturale. La sezione Orizzonti è dedicata alle novità cinematografiche. Anche qui massimo 18 opere. Nella sezione Venezia classici troviamo film restaurati che hanno un grande valore storico e culturale. Il Cinema nel Giardino comprende sei titoli in prima mondiale per proiezioni accompagnate da incontri e approfondimenti con i protagonisti. Probabilmente anche quest’anno ci sarà la sezione Virtual Reality che nel 2017 rappresentò la prima competizione assoluta di film in realtà virtuale. C’è poi la sezione Biennale College – Cinema, che promuove nuovi talenti per il cinema permettendogli di operare a contatto con i professionisti del settore per la realizzazione di film a micro budget. Infine c’è la sezione Proiezioni Speciali. Poi ci sono le sezioni autonome e parallele che comprendono la Settimana Internazionale della critica, sezione della Mostra che premia le opere prime e che include al massimo 8 film, e le Giornate degli Autori, composte da 12 film di particolare valore culturale.

Matt Damon e Luciana Barroso festival cinema venezia 2018
Matt Damon e la moglie Luciana Barroso sul red carpet del film “Downsizing”, film d’apertura dello scorso anno

Madrina del Festival del Cinema di Venezia 2018

Non si sa ancora se quest’anno verrà scelta una madrina o un padrino. L’anno scorso infatti, per la prima volta, gli organizzatori del festival scelsero l’attore romano Alessandro Borghi come rappresentante della kermesse. Prima di lui si sono susseguite numerose madrine come Sonia Bergamasco, Luisa Ranieri, Eva Riccobono, Kasia Smutniak, Vittoria Puccini, Isabella Ragonese, Maria Grazia Cucinotta, Ambra Angiolini e Isabella Ferrari. In realtà un precedente al maschile oltre a Borghi c’è stato: nel 1998 Alessandro Gassmann ha affianco Livia Azzariti alla conduzione della serata inaugurale.

Alessandro Borghi padrino festival cinema venezia
Il padrino della 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia Alessandro Borghi
Sonia Bergamasco festival cinema venezia
Sonia Bergamasco, madrina della 73esima edizione della Mostra del Cinema

Poster del Festival del Cinema di Venezia 2018

Anche il poster della Mostra viene solitamente reso pubblico a fine luglio. Lo scorso anno fu realizzato da Designwork, studio di graphic deasign di Udine. L’immagine evocava un uomo che danza sotto la pioggia e voleva rendere omaggio ad un grande classico del cinema, “Cantando sotto la pioggia” del 1952.

Grand Hotel Excelsior

Il Grand Hotel Excelsior è il centro nevralgico della Mostra del Cinema. Proprio alla darsena dell’Hotel sbarcano tutti i giorni i protagonisti del festival per le foto di rito. All’Excelsior, un resort a cinque stelle sul Lungomare Guglielmo Marconi, vengono inoltre organizzati molti photocall ed eventi della kermesse.

monica bellucci festival cinema venezia
Monica Bellucci sbarca all’Excelsior in occasione della Mostra del Cinema del 2016
george clooney festival cinema venezia
George Clooney è un habitué della Mostra del Cinema. Eccolo sopra il tradizionale taxi boat che conduce i vip all’Excelsior